Elena Solito

23 articoli
Elena Solito scrive storie di persone e “non luoghi” dell’arte perché lo spazio testuale possa trovare forma autonoma come materia di indagine.