Someone Talked! | Arda Aldemir


Emporio Centrale
03
Someone Talked! | Arda Aldemir
a cura di Yuliya Say
Milano, 14.09.21 | 14.10.21



previous arrow
next arrow
Slider



Il progetto Someone Talked! è stato ideato dal giovane artista di origine turche Arda Aldemir nell’ambito del progetto Emporio Centrale, ospitato all’interno della sede milanese di Forme Uniche.

La ricerca artistica di Arda è incentrata sul mondo mediatico, ipersaturo e colto nella sua oscurità. Tramite una pluralità di mezzi espressivi – disegno, pittura e text art – propone una riflessione sulla vita contemporanea e un’osservazione critica del mondo dell’informazione. L’artista analizza i meccanismi di lettura e interpretazione dei contenuti da parte di un individuo, gruppo o intera comunità, indagando la penetrazione senza precedenti della tecnologia e del mercato nel tessuto della vita e della comunicazione.

Il titolo del progetto è ispirato dall’omonimo Someone Talked!, manifesto del 1942 proveniente dall’ufficio delle informazioni di guerra degli Stati Uniti. Un’immagine molto potente che illustra, in modo esemplare, la forza della parola, dell’immagine e la capacità di persuasione che è possibile adoperare.

Yuliya Say


Biografie:

Arda Aldemir è nato nel 1996 in Turchia; vive e lavora a Torino da 5 anni. Laureato in Design e Comunicazione Visiva al Politecnico di Torino, attualmente sta conseguendo un master in Design Sistemico.
Arda lavora principalmente con disegno, collage, fotomontaggio e text art, esplorando le possibilità di registrazione della natura fugace del pensiero e della memoria. Attraverso le strutture narrative associative indaga la relazione intima tra identità e sconosciuto, finzione e intuizione, individuo e universo.
Nel 2018 ha presentato l’installazione personale Bedroom Art nell’ambito di Here 3 (Cavallerizza Irreale, Torino).

Yuliya Say è nata nel 1995 in Ucraina; vive e lavora tra Torino e Milano. Attualmente sta frequentando il corso di laurea magistrale in Visual cultures e pratiche curatoriali presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Precedentemente si è laureata in Comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico contemporaneo presso l’Accademia di Belle Arti di Torino con la mostra Nothing will come of nothing di Olia Fedorova. Nel 2020 è tra i residenti di UNIDEE alla Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, Biella. Dal 2019 collabora come assistente curatore presso lo spazio no-profit per l’arte contemporanea Associazione Barriera di Torino.


Scarica il catalogo stampabile >>>>>>> 
Leggi l’intervista >>>>>>>


Someone Talked! | Arda Aldemir
a cura di Yuliya Say
14 settembre – 14 ottobre 2021
La Redazione – Milano

Partner: Forme Uniche e State Of
Media partner: ArtsLife
Logo realizzato da Manuela Nobile e Alessandro Buzzo

Per maggiori info: forme.uniche@hotmail.com


Caption

Emporio Centrale, Someone Talked! | Arda Aldemir – Courtesy l’artista e Forme Uniche