DEBRIS/DETRITI – Sergio Racanati (2)

Officina Italiana – innovativa realtà nell’ambito dell’arte contemporanea che si propone l’obiettivo di appoggiare, diffondere e promuovere giovani artisti, a partire dalla formazione e interscambio culturale – ha selezionato l’artista Sergio Racanati come vincitore della 1° edizione del Residenza italiana Officina.

La residenza, diretta e curata da Massimo Scaringella, porterà alla realizzazione del progetto DEBRIS/DETRITI, co-prodotto dalla Fondazione SoutHeritage e ideato per “muoversi” fra diverse istituzioni museali e artistiche.

Sergio Racanati (Bisceglie, 1982 ) ha deciso di condividere con noi un racconto in tre tappe del suo viaggio in Argentina attraverso un’intensa selezione di immagini che, di volta in volta, racconteranno il suo processo creativo, le sue emozioni, il farsi di un’opera imponente.


(…) Sono particolarmente interessato alle marginalità, ai territori liminali, alle periferie, ai sistemi di decentramento del capitale cognitivo: ed ecco che ho scelto di ri-posizionarmi a SUD. (…)

(…) Il SUD per me è un eco-sistema di possibilità di riscatto, di rivincita sullo sfruttamento del tempo-spazio e delle risorse umane. A SUD puoi ri-appropriarti del tuo tempo, del tuo spazio esistenziale. (…)

(…) Il SUD è uno spazio-tempo transitorio; indaga le differenze e le dipartite; porta con sé la dimensione dello spostamento e dell’inesorabile mutazione/cambiamento. (…) (…) Il SUD è sessualità arcaica connaturata.
Il SUD è reazionaria ribellione alla metrosessuale meccanica degli incontri senza memoria.
È un ragazzo con le gambe aperte e sudate, senza l’ottuso vueyerismo del ciclopico villaggio globale.
Il SUD è un porco a più nomi. E’ una sola essenza.
Il SUD è una gettata di sudori su pelli imprigionate.
Qui l’ustione è galvanizzazione. La verginità è porta solo in processione.

Il sud non ha pudore.
Il sud ti penetra
Il sud ti accoglie
Il sud non ha negazione


Estratto dal Manifesto “Perchè ho scelto di vivere a SUD” redatto dall’artista Sergio Racanati, giugno 2018, per il progetto DEBRIS/DETRI.



previous arrow
next arrow
Slider


INFO PREMIO: www.tinyurl.com/ResidenzeOfficinaItaliana


Caption

DEBRIS/DETRITI, 2018 – Courtesy Sergio Racati



Please follow and like us: