FORMEUNICHE

Home / MOSTRE

Take Me (I’m Yours): un sacchetto di carta all’Hangar

Take Me

Torna, nella versione pensata per Pirelli HangarBicocca, il progetto espositivo ideato da Christian Boltanski e Christian Boltanski: Take Me (I’m Yours)

Read More

NUOVE FRONTIERE DEL BENESSERE DELL’ECOSISTEMA VAGINALE #1 ROMA // Anna Raimondo

Anna Raimondo

Recensione a “Nuove frontiere del benessere dell’ecosistema vaginale #1 Roma” mostra personale di Anna Raimondo, realizzata a cura di Lucrezia Cippitelli, presso gli spazi della galleria Ex Elettrofonica a Roma

Read More

Dall’Io al Noi. Luca Vitone si racconta a Milano

Luca Vitone

Recensione alla mostra antologica “Io, Luca Vitone”, realizzata a cura di Luca Lo Pinto e Diego Sileo per il PAC di Milano

Read More

Antonello Ghezzi. Blow (against the walls)

Antonello Ghezzi

Recensione al progetto Blow (against the walls), realizzato a Bologna dal duo artistico Antonello Ghezzi in collaborazione con Spazio Testoni

Read More

Pelagica: un occhio sul Mediterraneo con The Intimate Enemy

Pelagica

Pelagica, progetto curatoriale e spazio espositivo, presenta The Intimate Enemy, una mostra tematica che interroga sul concetto di nemico

Read More

Chantal Joffe, dalla tela al cuore

Chantal Joffe

Recensione alla mostra personale realizzata da Chantal Joffe presso gli spazi milanesi della Galleria Monica De Cardenas

Read More

Sguardi di vetro: Jenni Hiltunen da Mimmo Scognamiglio

Jenni Hiltunen

Torna dalla Finlandia per la seconda personale da Mimmo Scongamiglio, Jenni Hiltutnen, con il suo sguardo “di vetro” sulla femminilità.

Read More

YOUR RUINS ARE MY FLAG // Mircea Cantor

Mircea Cantor

Recensione alla mostra personale “Your Ruins are my Flag”, realizzata da Mircea Cantor presso gli spazi della Fondazione Giuliani a Roma

Read More

Finiti cieli. Latifa Echakhch in mostra a Milano

Latifa Echakhch

Recensione alla mostra personale Underneath, realizzata da Latifa Echakhch presso gli spazi milanesi della galleria kaufmann repetto

Read More

Il piacere, l’eta del Jazz e la pittura: Jonathan Lux da Ribot

Jonathan Lux

Ribot presenta “Conspirators of Pleasure” di Jonathan Lux: un salto negli anni venti, un inno al piacere, attraverso la pittura.

Read More
Facebook
Facebook
Twitter
Instagram